Microcamera per capelli

Microcamera per capelli

Per combattere la caduta dei capelli adesso è possibile utilizzare dei macchinari tecnologici che possono portare a dei grandi risultati. Infatti gli esperti per le visite tricologiche, hanno a disposizione anche una microcamera, la quale è utile per verificare i problemi della cute e dei capelli per la prescrizione delle cure dopo l'esame dei capelli.

Tale microcamera riesce ad ingrandire le immagine fino a 500 volte senza perdere di qualità, il paziente può prendere visione in compagnia del tricologo.

L'analisi con la microcamera è importante per riuscire a trovare i problemi ai capelli derivanti dalla calvizie oppure dall'alopecia seborroica.

Con questa microcamera ed il tricogramma il tricologo è in grado di evidenziare problemi che non sono possibili vedere ad occhio nudo o con un semplice microscopio a seguito di un pull test.

L'utilizzo della microcamera individua:

Dermatite al cuoio capelluto causata da infezioni

Forfora secca e grassa

Capelli miniaturizzati

Capelli fini causati da trattamenti estetici toppo aggressivi

Eccesso di sebo

Caduta dei capelli in seguito ad alimentazione scorretta o stress

Capelli secchi e sfibrati

Capelli grassi

Alopecia areata

Utilizzo della tecnologia non riguarda solo l'uso della microcamera ma esiste anche l'utilizzo del laser per capelli oppure dell'alta frequenza. Questo tipo di trattamento per vascolarizzare i follicoli piliferi e la cute sono degli ottimi trattamenti e aiutano i trocologi o gli specialisti del settore a combattere la perdita dei capelli. Se il paziente si rende conto che si trova di fronte ad una caduta di capelli anomala, può rivolgersi a dei centri specializzati dove fanno il check-up gratuito.

Non è difficile trovare questo genere di centri tricologici, sopratutto adesso ne troviamo in tutta italia ed è possibile trovarli anche su internet.