Perdita capelli - Defluvio Telogen

Perdita capelli - Defluvio Telogen

Con la parola defluvio intendiamo una perdita di capelli che non si arresta ed è reversibile. Solitamente i capelli che cadono nel quotidiano non sono molti, almeno che non ci siano episodi di tipo anagen o addirittura di telogen effluvio. La perdite di capelli a causa di defluvio fanno parte di una categoria di alopecia che possiamo definire irreversibile comprendente anche le categoria di diradamento dei capelli e stempiatura.

DEFLUVIO TELOGEN

Anche il defluvio telogen possiamo definirlo una perdita di capelli che sono in fese cosi' detta telogen, solitamente la caduta e' abbastanza contenuta ma non e' facile fermarla e non è nemmeno semplice da contrastare, infatti e' una perdita di capelli irreversibile. A questo punto possiamo dire che siamo di fronte ad un'alopecia androgenetica. I capelli che si staccano dal cuoio capelluto sono molto fini e i bulbi anche a vista possiamo vedere che non sono sviluppati, ad un esame con il tricogramma possiamo osservare che i capelli in fase di anagen hanno piu' incidenza di caduta di un 5-6% fino ad un 10% confrontando con un cuoio capelluto in buona salute. Questo sta a significare che il defluvio è la causa della perdita dei capelli, i quali sono in fase anagen, i capelli che cadono sono maggiori di quelli che crescono.

DEFLUVIO ANAGEN : CAUSE

Non e' difficile trovarsi davanti ad un telogen defluvio, cioè ad una perdita di capelli che e' molto tosta in fatto di quantità , ma potrebbe essere anche in forma cronica la quale si verifica sopratutto come una leggera caduta di capelli ma molto costante.

Telogen maschile : alopecia androgenetica (defluvio), alopecia frontoparentiale (cronico)

Telogen femminile: alopecia androgenetica la cui causa sono gli ormoni, alopecia androgenetica generata da menopausa oppure la classica alopecia androgenetica comune e di tipo ereditario.