DOVE RIMEDIARE I PRODOTTI COSMETICI PER NASCONDERE IL DIRADAMENTO

DOVE RIMEDIARE I PRODOTTI COSMETICI PER NASCONDERE IL DIRADAMENTO

Spesso trovare una cura oppure risolvere il problema e cercare di mascherare i capelli diradati può essere una necessità e spesso questo avviene prima negli uomini che nelle donne. Negli uomini questo problema appare prima e di solito è stimolato dal fatto di sembrare più giovani, in quando al giorno d'oggi social networks come FACEBOOK, INSTAGRAM oppure al sito di incontri TINDER la fanno da padrone e bisogna cercare di apparire sempre in gran forma. Ovviamente il viso con dei bei capelli nella foto di Tinder potrebbe dare molte più chances di essere scelti.

Se il problema della calvizie avviene in età giovanile ovviamente il problema è ancora più sentito anche se onestamente al giorno d'oggi visto il progresso la giovane età si può considerare fino o anche di più dei quaranta anni. Ecco dove nasce la necessità di trovare il modo di contrastare o nascondere il diradamento dei capelli.

Infatti la calvizie oggigiorno è un problema molto frequente, non a caso si può trovare su oltre il 75% degli uomini e oltre il 35% delle donne.

Esistono solo due tipi di prodotti per affrontare il diradamento dei capelli: Con farmaci tipo finasteride o minoxidil oppure l'utilizzo di cosmetici per nascondere il diradamento dei capelli.

Il funzionamente dei farmaci avviene sopratutto a livello ormonale cercando di combattere la trasformazione del testosterone in diidosterone.

Oppure con polveri di cheratina o di contone per aumentare il volume dei capelli sottili già presenti sul cuoio capelluto.

Come dicevamo, i farmaci tipo finasteride sono appunti stati fatti per sbbassare il livello di diidosterone e i risultati solitamente sono visibili nell'arco di 6-12 mesi. Ovviamente se il trattamento viene sospeso la caduta dei capelli riprende. Un'altro farmaco molto utilizzato è l'alfatradiol il quale come il finasteride lavora a livello ormoni ed impedisce il 5-alfa-reduttasi (un enzima che causa la conversione del testosterone in diidosterone. Anche l'alfaditrol ha ottimi risultati, il problema che questa medicina cutanea ha un tasso di alcool molto alto e potrebbe creare dei fastidi all'individuo.

Per combattere il diradamento a livello ottico invece, è possibile utilizzare dei prodotti voluminizzanti quali potrebbero essere le fibre per capelli oppure i fondotinta che vanno ad inscurire il cuoio capelluto. In questo modo il cosmetico andrà a coprire i capelli diradati, mostrando una bella chioma di capelli naturale .

In conclusione, visto che non esiste ancora una cura per combattere l'alopecia androgenetica o la calvizie in linguaggio comune, utilizzare i prodotti farmaceutici sopra citati potrebbe essere un'ottima soluzione. Ovviamente la caduta dei capelli non si potrà fermare ma si può rallentare di molto.